12/03/08

ADI-SD Torino

“L’Esperienza dell’incontro con l’Altro nella letteratura e nella società”

ciclo di seminari

La Fondazione per la Scuola della Compagnia di San Paolo e la sede piemontese dell’Associazione degli Italianisti-Sezione Didattica (ADI-SD) d’intesa con l’Ufficio Scolastico Regionale del Piemonte organizzano il ciclo di seminari l'Esperienza dell'incontro con l’Altro nella letteratura e nella società rivolti a tutti i docenti. Il progetto nasce dall’esigenza di dare una risposta costruttiva ai cambiamenti in atto nella nostra società e nella scuola, sollecitate sempre di più dalla presenza di una pluralità di modelli culturali e sociali.

I seminari costituiranno un’occasione per:

1. aprire uno spazio di riflessione sulla problematica dell’identità e del rapporto con la diversità a partire dalla nostra tradizione letteraria;

2. offrire nuovi spunti metodologici ed interpretativi per rileggere e lavorare in classe sui grandi classici della nostra letteratura a partire dalle domande del presente;

3. trarre spunto da linguaggi disciplinari diversi (letterario, storico e antropologico) per decifrare la nostra società complessa e sempre più multietnica.

Nelle quattro lezioni seminariali si lavorerà su alcuni testi della tradizione letteraria italiana ed europea e nell’ultima sessione di carattere teorico la prospettiva di riflessione verrà allargata alla storia e all'antropologia.

I materiali di lavoro su cui si terranno le sessioni seminariali saranno resi disponibili in formato elettronico sui siti della Fondazione per la Scuola e dell’ADI-SD nei giorni precedenti gli incontri.

Gli incontri si svolgeranno presso la Sala di Rappresentanza della Fondazione per la Scuola – Piazza Bernini, 5 (fermata metropolitana Bernini) – Torino.

www.fondazionescuola.it

Programma

I° SESSIONI SEMINARIALI Il tema dell'incontro con l'Altro nei classici della letteratura

Giovedì 27 marzo 2008, ore 15.15-18.00

Quando l'altro è in noi stessi: l'incontro con i morti nei classici dell'antichità e del Medioevo e nella letteratura del Novecento (Pascoli, Joyce, Montale, Sereni, Luzi)

Romano Luperini, docente di Letteratura italiana all’Università di Siena

Materiali di lavoro: (cliccare su Romano Luperini per aprire il pdf coi testi)

Giovanni Pascoli, La tovaglia (da I canti di Castelvecchio)
James Joyce, I morti (da Gente di Dublino)
Eugenio Montale, Incontro (da Ossi di seppia) e Voce giunta con le folaghe (da La bufera)
Vittorio Sereni, La spiaggia (da Gli strumenti umani)
Mario Luzi, Presso il Bisenzio (da Nel magma)

************************************************************

Venerdì 11 aprile 2008, ore 15.15-18.00

Dante all'incrocio delle culture

Raffaele Donnarumma, docente di Letteratura italiana contemporanea all'Università di Pisa

Materiali di lavoro:

Dante Alighieri, La Divina Commedia: Purgatorio III, vv. 34-43; Purgatorio XXII, vv. 34-73; Purgatorio XXI, vv. 82-86; Paradiso VI, vv. 91-93; Inferno XXVIII, vv. 22-42 e vv. 55-63; Inferno IV, vv. 127-144.

*************************************************************************

Giovedì 17 aprile 2008, ore 15.15-18.00

L'Africa di Joseph Conrad: viaggio verso il cuore di tenebra della civiltà occidentale

Paola Carmagnani, docente di Letterature comparate all’Università della Polinesia francese

Materiali di lavoro (cliccare su Paola Carmagnani per aprire il pdf dei testi)

Joseph Conrad, Cuore di tenebra

Franco Moretti, Atlante del romanzo europeo. 1800-1900, Torino, Einaudi, 1997 (cap. I, par. 8 «Un fiume grande, che somigliava a un immenso serpente…», pp. 61-68)

**************************************************************

II° RELAZIONI CON DIBATTITO L’incontro con l'Altro nella storia e nella società

Presiede Marco Demarie

Mercoledì 23 aprile, ore 15.15-18.00

Il concetto di straniero dall'Antichità al Medioevo :
Alessandro Barbero, docente di Storia medievale all’Università di Vercelli

“Io è un altro”:
Marco Aime, docente di Antropologia culturale all’Università di Genova

Per esigenze di carattere organizzativo si prega di inviare la propria adesione (ad uno o più incontri) a mezzo e-mail al seguente indirizzo: fondazionescuola@fondazionescuola.it entro e non oltre il 17 marzo 2008.

Per informazioni rivolgersi a: simona.cresta@fondazionescuola.it


Nessun commento: