26/01/11

Segnalazione volume

LA LETTERATURA DEGLI ITALIANI: ROTTE, CONFINI, PASSAGGI. Dalla parte della scuolaLA LETTERATURA DEGLI ITALIANI: ROTTE, CONFINI, PASSAGGI. Dalla parte della scuola , PensaMultiMedia editore

€ 12,00
Codice ISBN: 978-88-8232-809-2
Autore: Carla Sclarandis, Natascia Tonelli (a cura di)
Parole chiave:
Nr. Pagine: 280
Anno: 2010

Il volume raccoglie le relazioni tenute da un gruppo di docenti di italiano della scuola secondaria superiore nell’ambito del Congresso ADI di Genova «La letteratura degli Italiani 2. Rotte, confini, passaggi», 15-18 settembre 2010.
La Sezione Didattica dell’Associazione degli Italianisti Italiani (ADI-SD) vuole rappresentare tutta la categoria degli insegnanti di italiano interpretandone bisogni e aspirazioni e valorizzandone le esperienze. Essa si propone tra l’altro lo scopo di creare un collegamento permanente tra università e scuola e di ridefinire l'insegnamento dell’italiano (lingua e letteratura) nella convinzione della sua odierna, indiscutibile vitalità

indice del volume
Anna Maria Albera (Pinerolo) Il doppio: quando una figura permane in luoghi e tempi diversi
Vincenzo Baraldi (Pinerolo) Di collina in collina. Sulle tracce del Partigiano Johnny
Claudia Correggi (Reggio Emilia) La scoperta dell’altra: letteratura e razzismo nell’Italia coloniale
Giulia Corsalini (Macerata) Per una riflessione sui testi canonici leopardiani: l’ultima stagione
Michela Costantino (Roma) Confini, varchi, innesti tra letteratura e cinema
Patrizia D'Arrigo (Catania) Linee di confine nel Decameron
Simona Di Bucci Felicetti (Roma) Giochi di sponde ovvero echi e risonanze tra le due sponde dell’Adriatico
Cinzia Gallo (Catania) Fra le ‘rotte’ del Decameron: le novelle ‘siciliane’
Paola Liberale (Palermo) Melania Mazzucco e l’identità divisa dall’oceano. Leggere Vita a scuola
Luisa Mirone (Catania) “Guido alcuna volta speculando molto abstratto dagli uomini divenia”: la rotta ardita di Cavalcanti
Cristina Nesi (Firenze) Spazi narrativi fantasmagorici. Un percorso didattico su due romanzi di Sebastiano Vassalli
Norma Stramucci (Recanati) I luoghi di Franco Loi tra il “di qui” e il “di là”
Simonetta Teucci (Siena) Per lo gran mar dell’essere”. Rotte, passaggi e confini in Dante
Carmelo Tramontana (Catania) L’ascesa del Monte Ventoso: linee di confine e meditazione in Petrarca
 ____________________________
Si può ordinare presso: Pensa MultiMedia.it


Nessun commento: