16/09/11

Pubblicazioni a cura dell'ADI

Nuove edizioni classici italiani in collaborazione con ADI-Ass. Italianisti
Nuova edizione delle NOVELLE di Matteo Bandello
per i Classici italiani BUR 
Curatrice del volume (introduzione e note):  Elisabetta Menetti
Una cronaca in presa diretta della vita di corte del Cinquecento con i suoi personaggi grotteschi e drammatici. Tragiche storie d’amore come quella celeberrima di Romeo e Giulietta, fosche tragedie come quella di Ugo e la Parisina, ma anche feroci beffe all’indirizzo di ecclesiastici, signori e popolani: questi e molti altri sono gli argomenti delle Novelle raccolte da Matteo Bandello, narratore delle corti, frate domenicano, diplomatico, letterato, fu uno dei protagonisti della vita culturale dell’Italia cinquecentesca e qui si offre una significativa selezione. Subito premiata da un enorme successo in tutta Europa, grazie agli intrecci “noir” ma anche comici e grotteschi, l’opera del Bandello ispirò nei secoli scrittori e drammaturghi come Shakespeare, Cervantes, Stendhal, Balzac e D’Annunzio e ancora oggi, grazie alla inesauribile varietà di situazioni e narratori, affascina il lettore immergendolo nella tumultuosa vita dell’Italia del primo Cinquecento. A Elisabetta Menetti si devono l’acuto discorso introduttivo e le note che chiariscono ogni aspetto dell’opera.
Pagine: 704 Prezzo: 13,90 euro
(presentato il 5 settembre 2011  presso la libreria Coop Ambasciatori di Bologna, alla presenza della curatrice, con Gianmario Anselmi, Gianni Celati, Magda Indiveri)  

http://bur.rcslibri.corriere.it/
 

Nessun commento: