12/09/12

ADI - SD Recanati


Leopardi e la traduzione. Teoria e prassi
XIII Convegno internazionale di studi leopardiani organizzato dal CNSL –
Recanati, 26-28 settembre 2012.


I volgarizzamenti di Leopardi in versi e in prosa, a lungo trascurati, negli ultimi tempi sono stati oggetto di un vivace interesse critico, in stretta connessione con le numerose pagine che il poeta-filosofo ha dedicato al
concetto, alla storia e alla prassi della traduzione e con gli esiti stessi della sua poesia.
Le 28 relazioni previste dal XIII Convegno internazionale di studi leopardiani andranno a coprire i vari aspetti del vasto argomento, riesaminando gli scritti teorici, i volgarizzamenti, le “imitazioni” e le
impronte che i classici tradotti hanno depositato nei Canti, nelle Operette morali e in altre opere creative e saggistiche.


Il Convegno si svolgerà in collaborazione con l’ADI-SD, Associazione degli Italianisti-Sezione didattica, qualificata presso il Ministero dell’Istruzione,   dell’Università e della Ricerca (D.M. 1777/00) per la formazione e l’aggiornamento. Pertanto i docenti interessati potranno richiedere l’esonero per le
giornate del Convegno.

Comunicazione per gli insegnanti

Si comunica che il prossimo Convegno internazionale di studi leopardiani (Leopardi e la traduzione. Teoria e prassi, Recanati, Centro Nazionale di Studi Leopardiani, 26-28 settembre  2012) si svolgerà in collaborazione con l’ADI-SD, Associazione degli Italianisti-Sezione didattica, qualificata
presso il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (D.M. 177/00) per la formazione e l’aggiornamento. Pertanto i docenti interessati potranno richiedere l’esonero per le giornate del Convegno.

Per informazioni: info@leopardi.it  -  Tel. CNSL: 071. 757 06 04 (h. 10-13)
http://www.leopardi.it/news.php?k=470

Nessun commento: